Tecnologia

Evoluzione delle tecnologie di rinforzo

RETILPLAST Srl, fondata nel 1975, produce film e teli rinforzati in polietilene per protezioni in frutticoltura, come uva, ciliegie, piccoli frutti e kiwi rossi. Questi materiali, usati su tendostrutture, proteggono i frutti dalle intemperie e regolano la luce per migliorare la qualità e quantità del raccolto.

Grazie a tecnologie avanzate, RETILPLAST offre soluzioni con rinforzi robusti sui bordi e al centro dei film, garantendo alta resistenza e gestione semplice ed economica. Anche con temperature elevate (40°C-50°C), i punti di ancoraggio resistono alle condizioni atmosferiche.

Il rinforzo laterale ha un carico di rottura pari a 230÷250 kg.

Foro ø8 mm nel rinforzo laterale con carico di rottura pari a 70÷90 kg

Occhiello in metallo: Carico di rottura 40-50 kg

L’evoluzione del nostro sistema di rinforzo laterale ha eliminato l’utilizzo dell’occhiello in alluminio, rendendo il film e il tessuto plastificato completamente ricilcabile.

Si elimina così per i teli non più utilizzabili il costo per lo smaltimento in discarica da sostenere.

» 2 x rinforzi laterali

» 2 x Rinforzi laterali
» 1 x Rinforzo centrale (30 cm)
Larghezza telo: da 2.00 a 3.20 metri

» 1 x rinforzo con POD su un laterale
» 1 x rinforzo laterale esterno rientrato dal bordo 50 cm ( 1÷50 cm)

» 1 x rinforzo con POD su un laterale
» 1 x rinforzo laterale esterno rientrato dal bordo (tra 15 e 50 cm)
» RETE ANTIGRANDINE 100 cm cucita sul lato interno del rinforzo

» 2 x rinforzi laterali
» RETE ANTI-DROSOPHILA 50 cm cucita sul lato interno del rinforzo

» 1 x rinforzo con POD su un laterale
» RETE ANTIGRANDINE 50 cm saldata sul bordo posizionata verso l’interno

Scarica il nostro manuale qui